venerdì 22 giugno 2012

Dislessia: accertata la sua origine genetica


Oramai è una certezza: la dislessia ha un'origine genetica. Ad accertarlo sono stati alcuni studi compiuti su gemelli omozigoti che hanno evidenziato un tasso di concordanza del 65% e su gemelli eterozigoti da cui è risultato un grado di concordanza del 35% e la conferma di una familiarità del 35%-40%. 
Di questo se ne è discusso a Roma in occasione delle XV Giornate Medico Legali,
presso l'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. 
Maggiori informazioni qui.
E ora che ne sarà delle altre teorie riguardanti l'origine del disturbo della lettura?

Licenza Creative Commons
Quest' opera di Dislessia? Io ti conosco è concessa in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.

Photo Credit: Double helix and gene segments via photopin (license)

Nessun commento:

Posta un commento