giovedì 7 giugno 2012

Esame di Stato: le indicazioni per gli studenti con DSA



Gli Esami di Stato per gli studenti delle superiori sono ormai alle porte. Vediamo quindi sono le novità introdotte dall'ordinanza annuale del Miur nello specifico in merito agli studenti con DSA:

"La Commissione d'esame terrà in debita considerazione le specifiche situazioni soggettive degli allievi con DSA, in particolare le modalità didattiche e le forme di valutazione per i percorsi didattici individualizzati e personalizzati. Le
commissioni dovranno predisporre adeguate modalità di svolgimento delle prove scritte e orali. 
I candidati potranno utilizzare strumenti compensativi, dispositivi per l'ascolto dei testi della prova registrati in formati mp3 o potranno usufruire delle presenza di un lettore. Per i candidati che utilizzeranno la sintesi vocale, la Commissione provvederà alla trascrizione del testo su supporto informatico. Saranno consentiti tempi più lunghi di quelli ordinari per lo svolgimento della prove scritte e vi sarà un'attenzione particolare alla predisposizione delle prove per l'accertamento delle competenze nella lingua straniera. Al candidato potrà essere consentita l'utilizzazione di apparecchiature e strumenti informatici. 
Per i candidati con DSA che abbiano seguito un percorso didattico ordinario
, con la sola dispensa dalle prove scritte di lingua/e straniera/e, la Commissione, nel caso in cui la lingua straniera sia oggetto di prova scritta, dovrà sottoporre i candidati a prova orale, sostitutiva di quella scritta."

Licenza Creative Commons
Quest' opera di Dislessia? Io ti conosco è concessa in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.


Nessun commento:

Posta un commento